Una relazione per l’accademia

31 Ottobre 2020 Solo in teatro

Una relazione per l’accademia

Paolo Oricco

Il racconto di Franz Kafka, “Una relazione per l’Accademia” è lo spunto per lo spettacolo proposto da Paolo Oricco, con la direzione di Marco Isidori, un allestimento della Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa.
L’indagine scenica si sviluppa dalla constatazione del trionfo del grottesco a cui è ridotta l’esistenza umana, un pensiero tra i più tipici marcatori della cultura del Novecento; di questo, Kafka fu certo maestro indiscusso.
Tradurlo in teatro, far risuonare la sua scrittura, darle un corpo vivo che ne potenziasse i significati, è stato quanto i Marcido, a cui Paolo ha dato complice sicura voce, hanno tentato di fare.
L’attore Paolo Oricco aderisce con rara sensibilità interpretativa alle linee di una regia che, attraverso questa Scimmia umana – nel testo di Kafka il protagonista, parlando ad un folto uditorio per l’inaugurazione di una conferenza scientifica, comincia a descrivere quella ch’è stata la sua vita precedente in qualità di scimmia – ha voluto dare corpo drammatico al disgregamento della nostra parte più istintiva e animale in favore della galoppante civiltà. 

Dal 2000 Paolo Oricco è uno degli attori di punta della Compagnia teatrale torinese, e sotto la direzione del regista/capocomico Marco Isidori, interpreta i ruoli principali negli spettacoli Marcido, con le scenografie di Daniela Dal Cin, dedicandosi inoltre alla conduzione del Laboratorio permanente del gruppo che ha sede nel Teatro Marcidofilm!. In qualità di interprete, è stato più volte segnalato al Premio Ubu, considerato il riconoscimento teatrale più importante in Italia, al pari del David di Donatello per il Cinema.
Occorre citare, fra le altre, le sue specialissime performances in AmletOne! e nel recente “Dialoghi con Leucò”, di Cesare Pavese.

Una relazione per l'accademia
Paolo Oricco
31 Ottobre 2020
Café Müller
Via Paolo Sacchi, 18
Torino

biglietteria

Lo spettacolo sarà trasmesso in streaming live sulla nuova piattaforma NICE