Enactor

Un duo di danze soliste che esplorano la relazione tra il corpo, la femminilità e la società che cambia rapidamente. È quanto porterà in scena Becca Hoback, artista del movimento, performer, collaboratrice e coreografa freelance con sede a Nashville, Tennessee. Ha dato vita alla Enactor Productions per creare opere che abbiano un focus sulla relazione con il proprio corpo. Ha lavorato con i collaboratori Ana Maria Lucaciu, Ben Green, Roy Assaf e Ariel Freedman per curare il primo programma di Enactor, spettacolo che ha debuttato all’OZ Arts nel giugno 2021. Promuove la consapevolezza fisica, l’empatia e il self empowerment attraverso laboratori di movimento. Il lavoro solista che ha curato e coreografato è stato programmato a livello locale a Nashville e a livello internazionale in festival e residenze in Europa e Medio Oriente. Becca e la Enactor Productions fanno parte della rete TNPresenters. Lo spettacolo Enactor che Becca porta in Italia comprende due atti: Is this good?, della coreografa internazionale Ana Maria Lucaciu, e una rimessa in scena versione di “A Girl”, la versione solista della popolarissima “Girls” di Roy Assaf. Lavori capaci di dare uno sguardo al contempo verso l’esterno e verso l’interno, profondamente personali e accessibili insieme, con un’ inedita inclinazione verso il linguaggio del clown.

Is this good?
Realizzato in collaborazione con Ana Maria Lucaciu
Performance Becca Hoback
Durata 15 minuti
A Girl
Coreografia Roy Assaf
Performance Becca Hoback
Durata 25 minuti
Progetto realizzato con il sostegno di Casa del Circo Contemporaneo di Fondazione Cirko Vertigo nell’ambito del Progetto Triennale Interregionale Artisti nei territori 2022-2024

 

durata 40'

Enactor
Becca Hoback
27 > 28 Aprile 2024
27 aprile ore 21:00
28 aprile ore 16:00

Café Müller
Via Paolo Sacchi, 18
Torino

biglietteria

Info biglietteria


biglietto intero 15 €
ridotto under 14
over 65 e i convenzionati 12 €